giovedì 30 luglio 2009

110 - NÉ AVVENTORI, NÉ FANCIULLE

"Questo giro lo offre la casa."
Benito, l'oste della Stella del Sud versa a tutti un altro bicchiere di rum.
I nostri eroi sorseggiano l'ottimo distillato seduti ai tavoli al di fuori della locanda, sotto il cielo stellato di Salamanca, nella quiete della sera.
"Benito, vedo che stasera ci sono ben pochi avventori oltre a noi. Si respira un'insolita tranquillità per le strade, e dire che non è ancora giunta la mezzanotte... è rilassante, ce ne fossero di sere così..." dice Gilead con il suo fare pacato. La parlata lenta, scandita, ed educata dell'elfo è una nenia che si amalgama alla perfezione con la pace inusuale della città.
"Ehhhh...." sospira Benito, "purtroppo questa pace è sintomo di inquietudine, non di tranquillità. Dovete sapere che alcune notti fa, il licantropo ha dilaniato dei poveri malcapitati che si erano attardati nell'oscurità delle strade di notte!"
"Cosa?!?" La voce di Gilead si fa tesa. Il solo nominare il licantropo risveglia nell'elfo i tristi ricordi del passato, e l'odio viscerale per queste creature.
"Finora non aveva mai attaccato degli innocenti..." continua l'oste, "ma forse era stata casualità. Questa volta non ha risparmiato nessuno, né donne, né bambini... poveri piccoli..."
"Allora è per questo che le strade sono deserte! La gente ha paura e si barrica in casa!" esclama Gimble.
Hearst rimasto in disparte e pensieroso durante la conversazione, vuota di colpo il bicchiere di rum, e si alza di scatto. Quindi s'incammina per la via dei commercianti ormai buia.
Isabel lo redarguisce, d'istinto: "Ehi! Dove vai? Non hai sentito Benito? Ha appena finito di dire che è pericoloso! Non vorrai metterti a dare la caccia al lupo mannaro da solo!"
Hearst scuote il capo: "No. E' solo che stasera ho da fare, e in questa taverna non ci sono né avventori, né fanciulle..."

Hearst si riveste, sorridendo. La Casa che non c'è si è rivelata ancora una volta una garanzia, e Gemma non ha deluso le sue aspettative. E lui non ha deluso le sue.
Il guerriero scende le scale. Al piano inferiore il suo sguardo si incrocia con quello di lei. Occhi Blu.
La più bella, la più ambita. Hearst non sa resistere, deve essere sua! Eppure lei non si concede, non ancora.
Il guerriero le porge due monete di platino e cinque d'oro, come pattuito. Occhi Blu sorride, girando il volto a tre quarti, guardando Hearst dal basso verso l'alto, provocante. La ragazza legge sul viso del combattente la brama, il desiderio, e gioca. Gioca come il gatto gioca col topo.
"Vedo che Gemma ha saputo soddisfare i vostri desideri, signore. E dalle confidenze della mia amica, sembra che una notte con voi sia un'esperienza che lascia ottimi ricordi..." e così dicendo Occhi Blu restituisce le monete d'oro a Hearst.
Che sia solo un modo di stuzzicarlo, o la vera verità, il gesto accende in Hearst un desiderio incontenibile: "Non... non ti resisto... sei stupenda, bellissima! Dimmi cosa posso fare per averti! Dim..."
"Sssshhhh..." dice Occhi Blu, posando le sue dita delicate sulle labbra di Hearst. "Davvero mi desiderate così ardentemente? I miei favori non sono facili da ottenere, e meno ancora quelli della nostra matrona. Ci sono signori di Salamanca che da anni bramano ciò che voi cercate dopo solo due incontri..."
Occhi Blu fa scendere la mano sul petto del guerriero con movimenti sinuosi, poi lo guarda intensamente.
"I tuoi occhi... così belli..." bisbiglia Hearst, senza toglierle lo sguardo di dosso.
La ragazza sorride, maliziosa: "Conquistami. Portami un dono. Un dono che alla sola vista, ti ricordi di me, dei miei occhi..."

17 commenti:

KUDUK ha detto...

Ale ma hai comprato The book of erotic fantasy?
:-)

Ale ha detto...

no.... è quello zozzone di Hearst che di sicuro ne ha una copia! ;)

steve ha detto...

no no!!!!!tutta farina del mio pacco...ops sacco!!!!!!!!

Ale ha detto...

tra un po' mi obbligano a farlo VM18 'sto blog....

steve ha detto...

io se fossi in te anticiperei il vm18! sono proprio curioso di vedere come farai nei post successivi......

Ale ha detto...

stronzo... è tutta colpa tua...

Dedowar ha detto...

c'è da dire che già adesso hai fatto un lavoro di "epurazione dei contenuti" veramente pregevole... ci sarà davvero da ridere andando avanti!

Ale ha detto...

fino a adesso era facile...

steve ha detto...

d'ora in avanti vedremo il "poeta" che c'è in ale.......soprattutto nella parte in cui infilo........

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti,
vedo che l'argomento femminile accende profonde discussioni, beh potrei suggerire, laddove il contenuto delle performance di Hearst diventi troppo hot, una sezione a tema, tipo spin off, riguardante le imprese notturne di questa "love gun" come l'avrebbero definito i Kiss. Comunque per ora non preoccuparti Ale, quando vado sul tuo sito il parental control non mi scatta, mentre quando a trovare i miei amici tra le nebbie puntualmente mi parte, misteri del web!
Saluti a tutti da Mr. Mist e alla prossima avventura, di spada o di letto che sia!!

KUDUK ha detto...

ale sul forum che ti ho dato sono finalmente online le nostre boiate, se vuoi farti due risate

ihoschronicles ha detto...

vedo in effetti

Resto dell'idea che occhi blu abbia qualcosa di diabolico, ricorda la donna del film Sinue, a cui l'uomo vende persono la toba dei genitori.

P.S. dopo un bisticcio con lo staff mi sono trasferito.

http://ihoschronicles.wordpress.com/

Ale ha detto...

Eccomi tornato... vacanze brevi! :)

@Mr. Mist: cercherò di lavorare sulle metafore... dovrò inventarmi qualcosa... altrimenti l'idea dello spinoff potrebbe essere una soluzione!

@Kuduk: passo a trovarti! intanto linko il tuo nuovo blog sulla 4a era

@Ursha: nooooo... come fai ad avere sospetti su una così dolce fanciulla come Occhi Blu?!?
Ho seguito il tuo bisticcio con iobloggo... la barra pubblicitaria era un vero insulto, hai fatto bene a trasferirti. Aggiorno il mio link.

Anonimo ha detto...

Ciao Ale, adesso la nebbia sale ai monti!
Infatti fino a ferragosto almeno sarò in montagna e lontano dal tuo blog, volevo perciò augurare buone vacanze, anche se le hai già fatte, a te e agli altri utenti/lettori del tuo blog! Buone ferie a tutti da Mr. Mist!

P.S. forse non succederà mai ma magari, se il vento è forte, un giorno mi piacerebbe passare dalle vs. parti!

KUDUK ha detto...

aggiornato link di Ursha

ihoschronicles ha detto...

@Ale - sospetti... diciamo che è intuizione. La ragazza è troppo carina e troppo dolce.

Poi un mio amico diceva sempre di "diffidare di quelle che se la tirano troppo prima di dartela"

Ale ha detto...

@Mr. Mist: buone ferie allora! e se il vento tirasse davvero fin dalle nostre parti, sei il benvenuto... basta una email, trovi un contatto sul mio profilo!

@Ursha: il tuo amico è saggio, c'è la verità nelle sue parole!