mercoledì 26 agosto 2009

116 - DI INSONNIA E CONFIDENZE

Toc toc toc...
Gimble si rigira nel letto, sicuro di aver sognato.
Toc toc toc...
Lo gnomo apre gli occhi. La sua vista appannata gli garantisce che nessuna luce filtra dalle imposte. E' ancora notte. Ma allora chi diavolo sta bussando alla porta della sua stanza?
Gimble muove passi assonnati verso l'ingresso della camera e apre il chiavistello. Nella semi-oscurità del corridoio illuminato solo da poche candele, dinanzi a lui, si para la sagoma muscolosa di Hearst.
"Perchè diamine mi disturbi nel cuore della notte? Spero che le tue motivazioni siano più che buone..."
"Volevo parlarti, Gimble..." la voce di Hearst tradisce inquietudine.
Lo gnomo lo guarda preoccupato: "Ehi... è successo qualcosa?" chiede facendo accomodare il guerriero nella stanza.
Gimble prende una delle bugie nel corridoio ed entra a sua volta, richiudendo la porta alle sue spalle.
Hearst sta seduto su uno scranno in silenzio, fissando pensieroso il pavimento.
"Gimble, credo di essermi innamorato..."
"Tu?!? Ahahahah.... oh... ehm... scusa..." lo gnomo non riesce a trattenere una risata, subito smorzata da un'occhiata di fuoco di Hearst.
"Parlo sul serio, Gimble. Mi sono innamorato. Questa donna tuttavia mi ha chiesto di fare per lei qualcosa di importante, ma rischioso. Mi ha chiesto di uccidere un uomo che la perseguita, che non la lascia vivere. Gimble non so cosa fare... tu... tu cosa saresti disposto a fare per una persona a cui tieni tanto, come... come... Bleena, per esempio."
Il solo nominare la sorella riapre in Gimble dolorose ferite, la rabbia verso Grolac e la frustrazione di non sapere dove si trovi.
"Hearst, io per mia sorella sarei pronto a tutto. A tutto. Lei è la cosa più importante per me, se fosse necessario ucciderei anche il Monsignore in persona..." dice Gimble, con gli occhi rossi di lacrime.
Hearst si alza dalla sedia, sorridendo: "Grazie amico mio, ora ho capito... buonanotte..."

22 commenti:

steve ha detto...

ohi ohi.......mi sa che hai messo troppo in chiaro cosa potrebbe accadere.....

Ale ha detto...

Certo che l'ho messo in chiaro, durante la partita la vostra conversazione lasciava forse ancora meno dubbi della mia versione sintetizzata...

steve ha detto...

effettivamente........

Anonimo ha detto...

Evvai così il nostro buon Hearst ha avuto il benestare per tuffarsi di testa nell'impresa per Occhi Blu e in ogni guaio possibile ed immaginabile derivante dalla stessa, ma in fondo a noi Hearst piace anche per questo! Tifiamo per te zozzone palestrato! :)
P.S. caro Ale a proposito tornando al ns. discorso delle mignature da utilizzare durante la sessione di gioco, volevo sapere se le usate anche quando giocate le bed adventures di Hearst? E se sì quali usi perchè temo che dovrebbero essere alquanto snodate!!
Grazie Ragazzi per i momenti di spensieratezza a presto salutoni da Mr. Mist!

Ale ha detto...

Per le avventure notturne del muccone in genere non uso miniature, visto che in genere di tratta di "uno contro uno" e si presume che i partecipanti rimangano in corpo a corpo per tutta la durata dell'incontro.
Tuttavia in caso di orgia potrei anche pensare di usare le miniature snodate di cui sopra... si sa mai che un movimento improvviso fuori da un quadretto minacciato generi un'infilzata di opportunità...

Ecco... dopo questo commento devo decidermi a mettere il parental advisory...

KUDUK ha detto...

Ho un importante annuncio da fare, su FB è nato il primo Hearst Fan Club atto ad unire il gran numero di fan italiani...

http://www.facebook.com/group.php?gid=156447061912

ihoschronicles ha detto...

Ho l'impressione che Hearst abbia capito anche troppo bene...

Io però indagherei sulla genealogia completa di Occhi Blu prima di addentrami nell'impresa.

Si sa mai che magari sia settima figlia di una settima figlia...

steve ha detto...

occhi blu è al massimo la settima vacca della settima vacca!

steve ha detto...

ho cambiato foto...vi piace????altrimenti metto quella di hogan con la figlia tettona!!!!!

Ale ha detto...

steve, sei un pirla...
la foto in versione south park rende anche lei ma... ma... non so se rendo l'idea, è nato un apposito fan club sul tuo pornodivo fantasy su facebook!

Sono senza parole...

steve ha detto...

allora la ri-cambio!ne4 ho trovate un casino ieri sera navigando.....

Dedowar ha detto...

Ale, tu sai che tutto sta degenerando, vero?

Ale ha detto...

Ne sono consapevole... la prossima volta vedremo arrivare lo Steve scortato mentre urla "no paparazzi, please!"

steve ha detto...

...mi avete anticipato!!!però arrivo con la ferrari con su paris hilton.......

steve ha detto...

comunque rimango allibito dal fatto che chiara, ferdi ed andrea non abbiano lasciato più un commento su questo FANTASTICO blog.....non che ugge!

Ale ha detto...

pagheranno con la vita...

Libertè ha detto...

Ho appena scoperto che hai un link "Myara la santa della natura"...il nome è quasi identico alla mia lady! Ti assicuro che non l'avevo mai sentito prima!!
Che buffo...^^

Anonimo ha detto...

No Ale non c'è bisogno del parental advisory, il sito va bene così! Bella l'idea dell'infilzata d'opportunità, ma pensa se inventassero materiale per regolamentare anche "quell'aspetto" delle giocate, avremmo sicuramente molti personaggi con l'ansia da prestazione! Tutti tranne Hearst lui non può fallire! E' ormai il nostro mito!!
Saluti da Mr. Mist

Ale ha detto...

@Libertè: esatto! avevo notato anche io la somiglianza... come nel tuo caso è un nome di fantasia che non ho ripreso da nient'altro e non avevo sentito prima (perlomeno consciamente...). Buffo davvero!

@Mr. Mist: concordo, meglio evitare delle regole anche per "quello", del resto ce ne sono già troppe! meglio lasciare dar libero sfogo alla pura interpretazione!

KUDUK ha detto...

hearst rulez... i suoi fan club stanno nascendo in tutta europa!!!

Anonimo ha detto...

Le "infilate d'opportunità" sono pericolosissime!
Mi sa che ci sono guai grossi in arrivo...
ciao
J

Ale ha detto...

Decisamente Jamila, decisamente...