mercoledì 21 gennaio 2009

65 - UNA SCELTA SOFFERTA

Qualche avventore comincia ad arrivare alla Stella del Sud, mentre il cielo accenna una sfumatura di rosso ed il sole si appresta a tramontare.
Gli avventurieri sono lì, in silenzio. Juan stancamente appoggiato al bancone, Hearst che cammina avanti e indietro per il salone, gli altri seduti ad un tavolo. Si è già discusso molto, senza trovare una soluzione condivisa. Nessuno ha ancora le idee chiare.
Gilead, Rune e Isabel sarebbero portati a riconsegnare la Reliquia a Larus, mentre Juan e Hearst preferirebbero ridarla alla Chiesa, principalmente per evitare di mettersi contro l'istituzione ecclesiastica. Gimble invece non ha ancora un parere definitivo.
E' proprio lo gnomo a suggerire quindi di andare ancora una volta da Larus, questa volta per chiarire gli ultimi dubbi.

Davanti alla porta della casa di ospitalità diversi indigenti attendono di entrare per la cena. Persone umili, sporche, malate. Il solito inserviente li accompagna al piano superiore, dove incontrano Larus.
Isabel racconta in tutta franchezza quelle che sono state le argomentazioni del Monsignore al suo modo di agire, e la visione del bene della Chiesa. Quando la sacerdotessa termina il lungo monologo, Larus sorride.
"Sorella, ti capisco. Il Monsignore parla di cose giustissime, ma sono pur sempre parole, solo parole. Io voglio solo farvi vedere la realtà. Guardate quegli uomini fuori dalla mia porta: sono malati, senza famiglia, storpi, rifiutati dalla società. Molti non sono in grado di procurarsi da vivere lavorando. E per i restanti, chi offrirebbe loro un lavoro? Nessuno, perché nessuno li vuole, nessuno li accetta. Ecco perché li aiuto, nel mio piccolo, con le mie poche risorse. A questa gente poco importa di elevarsi alla salvezza, poco importa di pensare al grande e benevolo disegno della Chiesa, al loro posto nel mondo, al bene comune, se il giorno seguente non ha un piatto di zuppa con cui riempire la pancia! Questo è il loro bisogno primario e solo aiutandoli in questo si può dar loro la forza di continuare a vivere!"
Anche Isabel sorride: "Sì Larus, sono d'accordo con te."

Nella piccola sala che Larus ha messo a disposizione dei nostri eroi per consultarsi, ha luogo una animata discussione sul destino della Reliquia. Gimble, ago della bilancia, è intenzionato a tener fede al patto con Larus.
Non tutti gli avventurieri la pensano allo stesso modo, ma alla fine concordano di andare a maggioranza. Tuttavia Hearst e Juan comunicano ai compagni che è loro intenzione rendere nota la scelta del gruppo al Monsignore.

Hearst e Juan fanno il loro ingresso nell'ufficio del Monsignore, proprio mentre i compagni consegnano a Larus la Reliquia ricevendo in cambio la Borsa del Guaritore Incantata, come pattuito.
Il Monsignore ascolta in silenzio ciò che i due hanno da dire, poi risponde con freddezza: "Prendo atto di ciò che il vostro gruppo ha deciso. E' nelle vostre facoltà. Ma ora andate: non abbiamo più nulla da dirci."
Don Manuel, rimasto sulla porta, fa cenno di seguirlo, e accompagna gli avventurieri all'uscita.

9 commenti:

steve ha detto...

......e così ci beccammo la scomunica....tanto il monsignore se l'è già ripresa sta cazzo di reliquia.......

KUDUK ha detto...

ciao ale e anche voi prodi avventurieri, scusa la mia assenza ma finalmente dopo un lungo parto abbiamo partorito ciò: http://kuduk2.blogspot.com/

p.s. forza Isabel non mollare io e mia moglie facciamo il tifo per te!!!!

Ale ha detto...

grande Kuduk! sei già nei miei link!

KUDUK ha detto...

Grazie e ho contraccambiato la cortesia, sei nei link del mio blog... vai ale, chissà che non nacsa una collaborazione per un'avventura o qualcosa di simile

Ursha ha detto...

Io personalmente sarei stato dalla parte del monsignore, certo c'era il rischio che poi non tenesse fede alle sue belle parole, ma...

Ursha ha detto...

P.S. intanto ho aggiunto kuduk ai links, però non riesco a commentare

KUDUK ha detto...

contraccambio la cortesia Ursha

Ale ha detto...

@Ursha: ...e infatti il gruppo si è spaccato sul da farsi! Tutti i finali erano aperti, e alla fine la scelta è andata "per maggioranza" più che per "la cosa giusta da fare"! :)

@Kuduk: ma com'è che fate il tifo x Isabel?? Guardate che nn se lo merita!! :p

Dedowar ha detto...

vero!!! Isabel merita solo per le sue tette (il personaggio)... Ah...no...aspettate anche il mio Gilead era della sua stessa idea...