venerdì 17 ottobre 2008

35 - FESTEGGIAMENTI

Tavistock si riempie di colori con il calar della sera. Mendoza ha pagato il suo debito con il passato, facendo pubblica ammenda davanti alle sue genti, davanti a sua moglie, riabilitando così il nome di Nargis.
L'usanza tipica della popolazione di cenare su tavoli all'aperto di fronte alle abitazioni, offrendo per poco prezzo ospitalità a viaggiatori e mercanti, questa notte sarà occasione per celebrare l'avvenuta pacificazione tra i vecchi amici.
Mendoza riceve i nostri eroi nel salone del municipio dopo aver parlato alla popolazione, quando le prime stelle si affacciano sulla vibrante notte di Tavistock. Il Sindaco non sa come ringraziare gli avventurieri; il minimo che possa fare è offrire loro la cittadinanza onoraria, un compenso simbolico in oro e un oggetto magico, una piuma di Quaal che si tramuta in una barca-cigno, che potrebbe tornare utile nel corso dei loro viaggi.
Il Sindaco non vuole trattenere oltre la compagnia e li incoraggia a uscire e godersi la festa: è soprattutto per loro!
Mentre Hearst si precipita al porto alla ricerca di compagnia notturna, e Gimble e Juan si ubriacano alla taverna Barracuda, gli altri componenti del gruppo si godono la festa passando di tavola in tavola, contesi un po' da tutti come "ospiti d'onore" della serata.
Ad un certo punto, mentre passeggiano per la via per il porto, vengono avvicinati da uno strano individuo, vestito di una tunica grigia e con lunghi capelli corvini. Senza alcuna presentazione, l'uomo comunica loro che il suo signore, di nome Aloiso, vorrebbe incontrarli la sera seguente alla Locanda sulla Piazza. Detto questo, il misterioso personaggio se ne va tra la folla che si accalca attorno ai nostri eroi per i festeggiamenti, impedendo loro di seguirlo.
Le ore si fanno piccole, e Rune e Isabel decidono di godersi un meritato riposo in locanda. Solo Gilead decide di restare ancora in giro per un po'. Passeggiando per le vie del centro, ad un tratto l'elfo rimane colpito da una bellissima fanciulla mezzelfa dai capelli fulvi. Lo sguardo di lei incrocia il suo, le sue labbra si aprono in un ampio sorriso.
Melira è il suo nome... mercante di oggetti esotici, veste con sete pregiate e profuma di oriente. Gilead vorrebbe conoscerla meglio, ma l'affascinante mezzelfa è in partenza per Granada il giorno seguente.
Melira si sfila una collana e la regala a Gilead: è una collana preziosa, fatta con il dente di un cucciolo di drago. Melira crede nel destino: se il fato li farà incontrare di nuovo, si aspetta che Gilead abbia con sè il suo dono, il simbolo del loro legame...

17 commenti:

Dario ha detto...

Dedo è il solito culone...tanto non gliela dà lo stesso

Ale ha detto...

lasciaglielo credere... lasciaglielo credere...

Dedowar ha detto...

Ma quanto siete bastardi!!!!
E, comunque, regola n°1: "i giocatori non sono i personaggi", quindi al massimo è il mio Gilead che ci resterà di M!
Fosse successo a me giocatore di conoscere una gnocca come Melira che mi fa un discorso del genere, sarei morto lì sul posto a meno di tiro salvezza... ^_^

Ale ha detto...

più che morire, avresti dovuto fare un TS su volontà per non saltarle addosso...

Dario ha detto...

Dedo sei poco credibile. Se il tuo personaggio si ammala ti ammali anche tu, secondo me ti fai chiamare Gilead anche nell'intimità!
Quindi vedi di non penderti un bel 2 in game se no ti intristisci anche in real ^__^

Ale ha detto...

ho la sua autostima nelle mie mani... muahahahahaha!!!

Dedowar ha detto...

Sì sì, credici...
E comunque se mi abbatto troppo, dato il mo fraguile equilibrio emotivo, potrei uccidere tutti i miei amici e, ovviamente, per primo il mio adorato master... Tanto coi tempi che corrono poi sono fuori in qualche mese, divento una star, vado a fare il tronista... O mio Dio.......

Ale ha detto...

oscuri presagi....

Dario ha detto...

ve lo immaginate Dedo dalla De Filippi?

Rune ha detto...

sì :"benvenuti a uomini e donne, entri Dediano"

Ale ha detto...

bravo! bravo! bravo!

Rune ha detto...

ASPETTA! bravo+bravo+bravo=3 Fanno 3,fatto con il telefonino...

Dedowar ha detto...

mio dio cosa ho scatenato....

Ale ha detto...

tanto, grazie a facebook, ora sappiamo che il tuo alter-ego è Costantino!

Dedowar ha detto...

Mamma mia, hai ragione, mi stavo per impiccare immediatamente! per fortuna poi con gli altri 2 test è saltato fuori che potrei essere anche uno spartano e Poseidone!

Ale ha detto...

pensa che nel medesimo test risulta che il mio alter ego è la De Filippi :(
beh... alla fine nelle sue trasmissioni è lei il master!

Dedowar ha detto...

Muahahahahahahah.... E' vero!