giovedì 5 novembre 2009

131 - NEI CORTILI DEL POZZO

"Forza! Non perdiamo tempo!"
Gilead incita i compagni, mentre sfila la spada dal corpo di un nemico. Isabel annuisce: la morning star è sporca del sangue del suo avversario, che ora giace ai suoi piedi.
Rumori di battaglia provengono da oltre le case. Le difese lungo i vicoli sono basse, il piano di Jeros sta funzionando.
I nostri eroi percorrono veloci le viuzze strette, fino ad arrivare vicino alla piazzetta in cui aveva trovato la morte Meis. Sul limitare dell'ultimo vicolo, si fermano, nascosti tra le mura di edifici troppo vicini.
"Ecco, dobbiamo entrare là" bisbiglia Rune indicando la porta dell'abitazione segnalata da Jil.
"La sfondo io..." dice Hearst.
"No!" Juan lo afferra per un braccio. "Lascia fare a me. Non dimenticare che l'aver imparato l'arte di arrangiarsi, mi ha insegnato anche a saper trattare coi luoghi chiusi..."
"Lascia che ti aiuti." Isabel stringe il simbolo di Erevos e ne invoca il potere. Improvvisamente la figura di Juan si sfuoca e si dissolve. "Ora sei invisibile. Nessuno saprà dove sei."
Il giovane coloviano si muove furtivo verso l'entrata, mentre Gimble e Gilead sondano i tetti. Lo gnomo segnala una Lacrima Rossa di guardia sopra il nascondiglio di Kade. L'elfo tende il suo arco, prendendo la mira, in attesa di colpire al momento opportuno.
Juan si accuccia vicino alla porta. I suoi occhi esperti sondano i cardini e la serratura, e l'area circostante, mentre le dita frettolose cercano gli attrezzi da scasso nella borsa da cintura.
Bene... non sembrano esserci trappole... un eccesso di sicurezza da parte di quel mezzo uomo... Juan sorride ai suoi stessi pensieri, mentre con il ferro piatto mette in tiro la serratura. Poi rapido fa scivolare il grimaldello, muovendolo con scatti precisi, l'orecchio teso a percepire i movimenti del meccanismo. Al momento giusto Juan fa fare un mezzo giro secco al ferro piatto: la serratura cede, e la porta si apre.
Nello stesso istante Gilead rilascia la corda del suo arco, e la freccia sibila impietosa, conficcandosi nella gola del malvivente appostato sul tetto.
"Via libera, andiamo!"

L'interno dell'abitazione è deserto. Due stanze al piano terra, una al piano superiore, con una porta che dà sulla passerella da cui Kade qualche notte prima assisteva alla morte del Licantropo.
Dopo una breve esplorazione i nostri eroi si radunano.
Juan scende compiaciuto dal piano superiore. All'insaputa dei compagni la sua borsa contiene una pozione curativa e qualche moneta in più, rimediate in una cassapanca lucchettata a lato di un pagliericcio.
"Trovato qualcosa?" domanda Gimble. Gli avventurieri scuotono la testa. Niente, non c'è traccia di Kade.
"Eppure..." Gilead tasta una delle pareti sul lato sud della casa. Qualcosa non lo convince. Le sue mani sentono uno spiffero. Spinge leggermente, udendo un flebile cigolio. "Una porta nascosta!"
Hearst si fa avanti e apre il passaggio. Dall'altro lato una stanza buia li attende.
"Ci siamo..."

11 commenti:

Mr. Mist ha detto...

Ciao Ale,
per ora tutto da copione, sembra di assistere ad una partita di Rainbow six, ma come tu m'insegni il bello deve ancora venire...
Sono curioso di vedere i numeri che si sparerà quel bestione guardia del corpo di Kade, sai cosa mi ricorda adesso che ci penso bene quel duo di criminali: il Master Blaster di Mad Max!
In ogni caso la suspance cresce attendo con trepidazione il prossimo post.
Salutoni e buona giornata a tutti!

Ale ha detto...

già, per ora tutto da copione!
Il Master Blaster!!! Ti dirò, l'idea del piccoletto in groppa al bestione era un ricordo sfuocato nel mio cervello... non so, lo associavo a fonti come kenshiro, o cmq film/anime del passato, ma non mi sono mai curato di capire quale fosse esattamente il ricordo in questione.
Ora mi citi il Master Blaster... probabile che fosse questo il mio ricordo sfuocato!!!
Prossimo post in arrivo il prima possibile, i colpi di scena non mancheranno!

KUDUK ha detto...

ti ricorda uno degli sgherri di Iuda in Kenshiro, quello abile con le tecniche da gatto!!!!

Libertè ha detto...

Un post pieno di azione...cosa ci sarà oltre la porta???

Ale ha detto...

Sì sì sì!!!!!!!
allora è il mio cervello che ha elaborato un mix di ricordi subconsci!!

Ale ha detto...

Altra azione, Libertè, altra azione... e qualche sorpresa...

jamila ha detto...

Il nostro è ormai un ex halfling, ma abbiamo quasi avuto un ex mago... ci siamo serviti di metodi tradizionali, ma sono curiosa di vedere che fine farà Kade. Sempre se lo trovano.
ciao

steve ha detto...

ti posso assicurare che se verrà trovato la scientifica potrà riconoscerlo solo dalle impronte digitali....che in cotal ambientazione non sono ancora state inventate....

jamila ha detto...

E beh, direi che se l'è cercata!

Mr. Mist ha detto...

Mi sorge spontanea una domanda ma quale sarà la sorte di Mara? In tutto questo parlare di Kade noi bloggers ci siamo scordati di lei.
Eppure mi è sembrato un personaggio con un certo carisma!
Magari sarà lei a fare qualche sorpresa al gruppo!
Al prossimo post allora ragazzi!
Buona notte!

Ale ha detto...

Hai ragione Mr.Mist... ma vedrai che di personaggi di carisma ce n'è più d'uno!
ancora un po' di pazienza, stasera arriva il nuovo post... (maledetto lavoro!)