giovedì 10 febbraio 2011

215 - IDEE E STRATEGIE

"Sono un buon numero!" esclama Taleryn.
"Una sessantina circa, raccolti in due tempi" precisa Juan. "Potevi avvisarci delle esalazioni, abbiamo dovuto interrompere per non rischiare troppo! Questi affari rilasciano gas peggio che l'intestino di Hearst!"
"Ehi!!!" protesta il guerriero.
"Chiedo perdono, non avevo valutato che raccogliendone in gran numero l'ambiente si sarebbe saturato" dice Taleryn. "Ad ogni modo, è andato tutto bene. Oh, dimenticavo... avete per caso visto Pequeño? E' da un po' che è uscito..."
Gli avventurieri scuotono la testa.
"Non preoccuparti, il ragazzo è sveglio, vedrai che presto tornerà" lo rassicura Rune.
"Ora dobbiamo solo pensare a come far cadere l'Inevitabile nella trappola..." dice Juan, riportando il discorso sull'argomento iniziale.
Ne segue una lunga discussione, in cui i nostri eroi pensano alle strategie più disparate per ottenere il risultato sperato: spezzare il corno del golem.
Taleryn partecipa attivamente, incidendo su un pezzo di legno uno schema della conca di scale sulla base dei ricordi degli avventurieri, per poter valutare meglio ogni possibilità.
"Ci sono!" esclama alla fine Gimble. "Ecco il nostro piano! Sentite qua..."

6 commenti:

Mr. Mist ha detto...

...e come al solito ci lasci con tanti interrogativi senza risposta!

KUDUK ha detto...

sei proprio perfido, hanno ragione i tuoi giocatori!!!!

Ale ha detto...

lo so, lo so... è il preambolo ad alcuni eventi importanti, devo creare suspance! Altrimenti come tengo i lettori incollati al blog? ;)

Ferdi ha detto...

Non tutti i giocatori pensano che il master sia perfido

io mi dissocio XD XD

Ale ha detto...

vuoi proprio avere salva la pellaccia, eh Ferdi?
Eppure chi rischia la prossima volta non è Juan...

Ferdi ha detto...

Eh lo so

ma non si sa mai....magari girano le carte......